capodannosanremo.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Sanremo e provincia

Info & Prenotazioni:

Scrivici info@capodannosanremo.com

La storia di Sanremo

La storia della città di Sanremo rivive ancora nei bellissimi monumenti

Data Pubblicazione:

Storia di SanremoLa città di Sanremo ha una storia molto antica, come testimoniano i resti di insediamenti umani risalenti al Paleolitico.

 

La città è stata fondata lungo la via Julia Augusta, probabilmente così chiamata da Caio Matucio che aveva costruito una splendida villa nei pressi dell'antico Oppidum, nei pressi dell’odierno casinò.

 

Qualunque sia l'origine della città, è certo che, dopo la conversione della popolazione al cattolicesimo, nel corso del IX secolo, la città fu continuamente attaccata dai pirati saraceni, che hanno costretto la popolazione a rifugiarsi in montagna.

 

La storia di Sanremo dice che nel 1297 la città è stata ceduta alla nobile famiglia genovese di Oberto Doria e Giorgio De Mari.

 

Nel 1361 è passata sotto il controllo della Repubblica di Genova fino al 1367. Per quasi due secoli la città è rimasta sotto la protezione di Genova, ma fu bombardata nel 1745 dalle navi inglesi. A quel tempo, la città entrò in disaccordo con Genova a causa delle tasse.

 

Le truppe di Napoleone occuparono la città nel corso del 1794 e fino al 1814 Sanremo è stata la capitale di un distretto del primo dipartimento francese delle Alpi Marittime.

 

Dopo il restauro della casa Savoia nel 1814, la città si è unita al Regno di Sardegna. La povertà urbana ha portato a delle condizioni igieniche terribili, al punto che una epidemia di colera ha devastato la popolazione nel 1837.

 

Negli ultimi anni la città ha iniziato a sviluppare molto il lato turistico, anche grazie ai monumenti di Sanremo: nel 1864 la zarina Maria Aleksandrovna ha scelto la città per passare l'inverno. Questo ha aperto la strada al turismo d'élite nobili russi, attratti dal clima mite e dalla bellezza del luogo.

 

All'inizio del XX secolo furono costruite le infrastrutture per il turismo di elite: il casinò, campo da golf, la funivia a San Remo, l'Ippodromo, lo stadio e tanto altro.

 

Attualmente Sanremo sta attraversando un periodo di ristrutturazione intensiva per contrastare il lento declino del turismo che ha avuto inizio a metà degli anni ‘90. L'obiettivo è quello di promuovere il turismo, oltre che migliorare la reputazione culturale e storica della città.

publisher
back to top